Coronavirus, cosa fare se si hanno febbre, tosse, mal di gola o difficoltà respiratorie?

EMBED
Il ministero della Salute ha diffuso un decalogo con le indicazioni da seguire per prevenire al meglio il contagio da coronavirus. Se nelle due settimane successive al ritorno da aree a rischio Covid-19 si dovessero presentare sintomi respiratori (febbre, tosse, mal di gola, difficoltà respiratorie) a scopo precauzionale: contattare il numero 1500; restare in casa; indossare una mascherina chirurgica; utilizzare fazzoletti usa e getta; lavarsi le mani regolarmente.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani