Roma, al via i lavori di rimozione dell'immondizia dallo stadio Flaminio

Da alcuni giorni delle ruspe stanno rimuovendo immondizia e rifiuti abbandonati nei pressi dello stadio Flaminio, l'impianto sportivo nella zona nord della Capitale progettato dall'architetto Pier Luigi Nervi nel 1957. Dopo più di 50 anni in cui ha ospitato gare di calcio e rugby, oltre a concerti di star come Michael Jackson e Rolling Stones, il Flaminio è oggi inutilizzato e cadente. Il futuro è incerto: escluso l'utilizzo da parte dei due club calcistici cittadini, difficile anche il ritorno della palla ovale.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nazionale: tra importanti verifiche e ricerca di novità

di Massimo Caputi