Flash mob del Pd contro la chiusura delle stazioni metro

EMBED
Il Pd scende in piazza a Roma per manifestare contro l’operato dell’amministrazione Raggi in merito alla chiusura di tre stazioni metropolitane del centro della Capitale. "Riapriamo Roma", questo il nome del flash mob organizzato dal Partito Democratico del primo municipio che senza mezzi termini ha chiesto le dimissioni della sindaca. "Tre fermate della metro chiusa sono una ferita per l’economia di questa città, una vergogna senza fine", dichiara Andrea Casu, segretario del Pd Roma. "Questa città si merita di più di un’amministrazione che ha chiuso un servizio essenziale per i cittadini e per l’economia della città senza essere in grado di dire quando riaprirà", aggiunge invece l’eurodeputata uscente, Simona Bonafè. "La cosa incredibile è che sono molte le stazioni metro che non rispettano gli standard di sicurezza", spiega invece il deputato Luciano Nobili.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri