Nemi, cani salvati dalla polizia in strada

EMBED
di Luciano Sciurba
Tre cuccioli di cane probabilmente meticci incrociati con la razza Rottwailer sono stati tratti in salvo dalla Polizia di Genzano l'altra sera, poco prima della mezzanotte. La volante del commissariato transitava su via Nemorense, in una zona rurale e buia, vicino al cimitero di Nemi. Quando hanno notato la sagoma di un piccolo cagnolino di colore nero che attraversava la strada, quasi a chiedere aiuto per lui e per le sue sorelline chiuse nella busta. I due agenti si sono fermati, lo hanno preso e hanno trovato adiacente al ciglio della strada una busta rafforzata dei supermercati dove c'erano altri due cagnolini appena nati, in tutto due femmine e un maschio. Sono stati presi in carico dai poliziotti che li hanno portati al commissariato di Genzano per accudirli e ristorarli. Sono poi stati presi in carico dal servizio veterinario della Asl Roma 6 che li ha poi affidati al canile rifugio Hotel degli animali di Frattocchie di Marino dove sono ora, in attesa di richiesta di adozione dopo tutti i controlli e i vaccini del caso .

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in fila per la macchina mangia-plastica (che però è rotta)

di Pietro Piovani