Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, femminicidio vicino a viale Somalia: l'intervento della polizia

Video
EMBED

Ha ammazzato la moglie e colpi di pistola e, dopo 24 ore di «riflessione», si è rivolto ad un avvocato. L'omicidio sarebbe avvenuto ieri in un appartamento in via Mascagni a Roma dove la coppia abitava nel quartiere Trieste. Oggi pomeriggio, l'avvocato, raccolta la confessione, non ha potuto far altro che mandare via i clienti che erano in attesa di un consulto legale e ha informato la polizia. Gli agenti sono andati nell'appartamento trovando il corpo esanime della donna così come descritto dal marito. La vittima aveva 49 anni. Del caso se ne stanno occupando gli agenti della questura di Roma.