Spese personali coi soldi della Lega: 2 anni e 3 mesi a Umberto Bossi

EMBED
Spese personali con i soldi del partito, attigendo dai fondi della Lega Nord. Per questo sono stati condannati per appropriazione indebita Umberto Bossi, il figlio Renzo e Francesco Belsito. Condanna di due anni e tre mesi per il fondatore della Lega, un anno e 6 mesi per il figlio, il "Trota" , 2 anni e 6 mesi per l'ex tesoriere del partito. L'altro figlio di Bossi, Riccardo, è stato condannato con il rito abbreviato a un anno e otto mesi. "Me l'aspettavo. Ma non ho nulla da rimproverarmi. E' solo il primo grado, andiamo avanti", questo il commento di Bossi jr. "Sentenza ingiusta", ha detto Belsito.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

La volpe sfrattata dai topi

di Marco Pasqua