Tragedia sulle Alpi: una guida italiana fra gli scialpinisti morti intrappolati dalla bufera di neve a 3mila metri

EMBED
(Agenzia Vista) Chamonix , 30 aprile 2018 È morto Marco Castiglioni, 59 anni, la guida alpina italiana che conduceva il gruppo di alpinisti intrappolati dal gelo sulle Alpi Svizzere. La conferma è giunta in serata a Como, dove vivono i suoi tre figli. Castiglioni, nato a Como, da qualche anno si era trasferito in Svizzera, in Canton Ticino, con la moglie di origine bulgara e con lei aveva aperto un'agenzia che organizzava escursioni in montagna
Courtesy_Soccorso Alpino Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani