Florence tocca terra, centomila case al buio

Centomila case al buio e 1300 voli cancellati sulla costa orientale statunitense, dove è arrivato l'uragano. Anche se è stato declassato a categoria 1, Florence fa ancora molta paura. ll ciclone avanza con venti superiori ai 150 chilometri orari e le autorità hanno messo in guardia i residenti in Nord e Sud Carolina. Migliaia hanno trovato riparo nei rifugi. Resta "una tempesta molto pericolosa", assicurano i meteorologi. Paura soprattutto perché sulla traiettoria di Florence ci sono sei centrali nucleari.