2 giugno, volontaria della Croce Rossa parla di fronte a Mattarella e si commuove

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 02 giugno 2020 2 giugno, volontaria della Croce Rossa parla di fronte a Mattarella e si commuove Il tenente della Croce Rossa Giovanna Boffelli si è commossa salutando a nome di tutto il volontariato di Codogno il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel municipio della città lombarda, durante le celebrazioni della Festa della Repubblica. / Quirinale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani