Sparatoria a Napoli, il lungo applauso di Mattarella per la piccola Noemi

EMBED
Un lungo applauso e spettatori della platea in piedi al teatro San Carlo di Napoli per la piccola Noemi, la bimba di quattro anni ferita durante l’agguato in piazza Nazionale lo scorso venerdì. Il tributo durante la tredicesima edizione del simposio annuale del Cotec Europa. Applausi anche dal palco reale dove riservato al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al re di Spagna Felipe VI e al presidente della Repubblica portoghese, Marcelo Rebelo de Sousa.

Noemi, i medici: «Condizioni ancora critiche». Il papà: «Sto pensando di lasciare la città»

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri