Crotone, si fingeva cieco e percepiva invalidità: sequestri per 160mila euro

EMBED

Truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche: è l'accusa con la quale è stato denunciato un uomo che si fingeva cieco a Crotone. L'uomo, un 67enne di Strongoli, percepiva la pensione di invalidità civile e relativa indennità di accompagnamento per cecità totale, per un ammontare di oltre 160mila euro. L'uomo, però, conduceva con assoluta normalità tutti gli atti di vita quotidiana, spostandosi da un luogo all’altro con la propria autovettura. Nei confronti dell'uomo, oltre la denuncia, è stato richiesto l’immediato sequestro dei beni patrimoniali per il valore pari agli emolumenti previdenziali illecitamente percepiti nel corso degli anni. (LaPresse) 

AstraZeneca, Speranza: «Stop vaccino per gli under 60»