Famiglie SMA, Saverio Raimondo sostiene “Non c’è SMA che tenga”

Famiglie SMA, Saverio Raimondo sostiene “Non c’è SMA che tenga”
1 Minuto di Lettura

Saverio Raimondo interprete di “Non c’è SMA che tenga” il video che lancia la nuova campagna di raccolta fondi per il numero verde Stella di Famiglie SMA, l’associazione che sostiene i malati affetti da Atrofia Muscolare Spinale e le loro famiglie.

Il celebre stand up comedian romano in questa clip ribalta la narrazione della disabilità raccontando le quotidiane difficoltà delle persone normali - raggiungere oggetti sugli scaffali più alti, compilare la fatture elettroniche, girare in bicicletta in città - l’invito al pubblico è quindi giocoso: donare di più per aiutare tutti, non solo i malati di SMA.

La SMA è una malattia genetica rara che porta alla progressiva perdita del controllo dei muscoli e colpisce principalmente in età pediatrica ed è la prima causa di morte genetica infantile, in Italia 1 bambino su 6 mila nasce affetto da questa patologia. 

Ecco come donare e sostenere il Numero Verde Stella

Giovedì 1 Ottobre 2020, 15:36 - Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre, 10:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA