Morto a 89 anni Hochhut, autore del Vicario e ispiratore della leggenda nera sui silenzi di Pio XII

Morto a 89 anni Hochhut, autore del Vicario e ispiratore della leggenda nera sui silenzi di Pio XII
2 Minuti di Lettura

Città del Vaticano - E' morto a Berlino il drammaturgo tedesco Rolf Hochhuth, l'autore del dramma teatrale Il Vicario che diede origine alla leggenda nera sui silenzi di Pio XII davanti alla persecuzione degli ebrei. A dare notizia della scomparsa dell'intellettuale di sinistra è la Dpa, citando l'editore Gert Ueding. Hochhuth, che era nato il 1 aprile 1931, aveva 89 anni. Lo scrittore non soffriva di alcuna malattia ed e' deceduto dopo un improvviso malore.

Nel dramma teatrale, che usci' nel 1963, Hochhuth tematizzava l'atteggiamento del Vaticano nei confronti del Nazifascismo, raccontando di un gesuita (figura di fantasia) che cercava invano di ottenere una posizione di Pio XII contro le deportazioni ad Auschwitz. Quando ando' in scena, alla Berliner Freier Volksbuehne, con la regia di Erwin Piscator, il "Vicario" suscito' forte clamore e attriti diplomatici con la Chiesa cattolica.

Le critiche contro Pio XII iniziarono praticamente con quell'opera, anche se Papa Pacelli dopo la seconda guerra mondiale ebbe ringraziamenti da parte di tanti ebrei e dell'allora premier Golda Meir. 

 

Giovedì 14 Maggio 2020, 15:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA