CORONAVIRUS

Papa a piedi in centro a Roma va a venerare il crocifisso miracoloso che fermò la peste nel 1522

Domenica 15 Marzo 2020 di Franca Giansoldati
5
Papa a piedi in centro a Roma va a venerare il crocifisso miracoloso che fermò la peste nel 1522

Città del Vaticano - Papa Francesco oggi pomeriggio è uscito a sorpresa dal Vaticano per andare a inginocchiarsi davanti al crocifisso ritenuto miracoloso per avere fermato la terribile pestilenza a Roma nel 1522, e conservato nella chiesa di San Marcello al Corso. È rimasto in silenzio a pregare, in una visita a sorpresa e simbolica, nell'emergenza coronavirus.

LEGGI ANCHE Vaticano annuncia: «Tutti i riti di Pasqua saranno senza fedeli»
 

 

Era la sua seconda tappa di un blitz fuori da Santa Marta. Prima di arrivare a San Marcello è stato anche alla Basilica di Santa Maria Maggiore dove ha sostato davanti all'immagine della Salus populi romani, l'icona cara ai romani per avere evitato i bombardamenti alla città durante la guerra. Una specie di pellegrinaggio per pregare per «la fine della pandemia» ha riferito il direttore della sala stampa vaticana Matteo Bruni.
 

Ultimo aggiornamento: 16 Marzo, 15:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA