Terni, richiedente asilo prende a calci le auto e blocca il traffico: panico vicino all'ospedale

Sabato 25 Gennaio 2020

TERNI Un richiedente asilo nigeriano è stato fermato dalla polizia ieri pomeriggio in evidente stato di alterazione lungo via Campomicciolo, nei pressi dell'ospedale Santa Maria, dopo che aveva  preso a calci le auto e aveva letteralmente fermato per alcuni minuti il traffico. L'uomo, che ha problemi psichici, si è presentato con un bottiglione di vino rosso, che ha sparso a terra prima di sdraiarsi in mezzo alla carreggiata.

Ultimo aggiornamento: 17:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua