Orvieto, operazione dei Carabinieri contro la prostituzione

Mercoledì 13 Novembre 2019 di Monica Riccio
Nell'ambito di una operazione congiunta che ha visto in campo i militari della Compagnia Carabinieri di Orvieto (Terni), i colleghi del Norm e quelli della territoriale stazione di Baschi (Terni), nel fine settimana tra sabato 9 e domenica 10 novembre, lungo la strada statale 448 di Corbara che collega Baschi e Todi, sono stati controllati oltre 150 veicoli, identificate circa 250 persone, 6 delle quali donne dedite alla prostituzione.

Tra quest'ultime, una 40enne albanese, e cinque rumene, tre delle quali 20enni e due 30enni, quattro sono state deferite in stato di libertà per violazione del divieto di ritorno nel territorio. 

Gli equipaggi dell’Arma impiegati nello specifico servizio a largo raggio hanno eseguito anche numerosi posti di controllo lungo le principali arterie stradali al fine di intercettare eventuali soggetti criminali in transito, “pendolari del crimine”, nonché passaggi e soste nelle vicinanze dei locali pubblici dei comuni dell’Orvietano per verificare che non ci fossero problemi di sorta.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma