L'Unicusano di Bandecchi sponsor del
nuovo Livorno che ripartirà dall'Eccellenza

L'Unicusano di Bandecchi sponsor del nuovo Livorno che ripartirà dall'Eccellenza
di Lor. Pul.
3 Minuti di Lettura
Giovedì 26 Agosto 2021, 15:57

Il rapporto tra Bandecchi e la città di Livorno si arricchisce con una nuova sinergia. Nasce infatti la collaborazione tra la Ternana Calcio e l'Unione Sportiva Livorno 1915. Gli amaranto del neopresidente Paolo Toccafondi parteciperanno al prossimo campionato di Eccellenza regionale toscana e avranno come main sponsor l'Università Niccolò Cusano. Una sinergia che si aggiunge a quelle con la squadra di basket Pielle Livorno e con il team di atletica leggera Libertas Runners. Il binomio tra Ternana e Livorno si svilupperà a vari livelli. Oltre alla principale sponsorizzazione da parte dell'ateneo di proprietà di Stefano Bandecchi, la collaborazione sarà attiva anche sul piano sportivo, sia tra prime squadre sia mediante l'affiliazione del settore giovanile.

«Anni fa quando militava in Serie A volevo diventare presidente del Livorno Calcio e tentai di acquisirne le quote societarie - spiega Stefano Bandecchi - fu per me una grande soddisfazione arrivare quella sera a un risultato positivo e una grande delusione, la mattina dopo, scoprire che quel risultato non poteva essere portato realmente a casa perché le cose erano cambiate durante la notte. Questo però è il passato. Adesso il Livorno sta vivendo un'avventura nuova che inizia dal basso. Ho una grandissima fiducia per la famiglia che si è voluta prendere questo onore e onere. Il presidente Paolo Toccafondi è un uomo di esperienza nel mondo del calcio, sono contento di potergli dare una mano con questa sponsorizzazione e con le affiliazioni che abbiamo fatto. Sono contento che sia lui a portare avanti questa squadra e credo che il Livorno tornerà a splendere nelle categorie che gli competono. Io farò la mia piccola parte a distanza, silenziosamente, sempre con il cuore da livornese. Nonostante io sia l’attuale presidente della Ternana Calcio, un pezzettino piccolo del mio cuore sta a Livorno».

«Questa iniziativa - spiega Paolo Tagliavento, vicepresidente della Ternana Calcio – rappresenta per noi un motivo di orgoglio e soddisfazione in quanto rivolta a un'importante realtà calcistica, nonostante la categoria di appartenenza. La piazza livornese, al pari della nostra, ha sempre vissuto la sua storia ultracentenaria con grande trasporto e passione, anche nei momenti più bui. Impossibile non porre l’accento su quanto ternani e livornesi siano simili: noi con la nostra acciaieria, loro con le attività portuali. Tutta gente abituata al sudore, a rimboccarsi le maniche e a ripartire quando necessario. Siamo quindi felici di contribuire, attraverso la sponsorizzazione dell’Università Cusano e la collaborazione combinata tra prime squadre e affiliazione del settore giovanile, alla rinascita dello storico Livorno Calcio. Un club glorioso che mai, ne sono certo, potrebbe perdere l’amore della sua gente. Del resto il nostro presidente Stefano Bandecchi è livornese, legato alla sua terra e alle sue origini. Pertanto - conclude il dirigente rossoverde - questa operazione, anche e soprattutto per lui, riveste un sapore del tutto particolare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA