Notte Europea dei Ricercatori, il Comune di Terni, con Arpa Umbria e Psiquadro, organizza una serie di pre-eventi online

Giovedì 5 Novembre 2020 di Eugenio Raspi

In attesa della Notte Europea dei Ricercatori SHARPER che si svolgerà il 27 novembre in tutta Europea e quest’anno anche a Terni, il Comune di Terni, in collaborazione con Arpa Umbria e Psiquadro, organizza una serie di pre-eventi online a partire dal sabato 7 novembre.
Conversazioni con autori e ricercatori dedicati ad alcuni dei temi più attuali della ricerca in vari campi. Tutti gli appuntamenti saranno disponibili in diretta su www.sharper-night.it/sharper-terni.

Notte Europea dei Ricercatori a Terni significa festa della città: intrattenimento e approfondimento, ricerca di base e sfida tecnologica, arte, storia e passione per il futuro attraverso una serie di pre-eventi ed eventi online.

SHARPER è il nome di uno dei sette progetti italiani sostenuti dalla Commissione Europea per la realizzazione della Notte Europea dei Ricercatori nel 2020 e significa SHAring Researchers’ Passions for Evidences and Resilience e ha l’obiettivo di coinvolgere tutti i cittadini nella scoperta del mestiere di ricercatore e del ruolo che i ricercatori svolgono nel costruire il futuro della società attraverso l’indagine del mondo basata sui fatti, le osservazioni e l’abilità nell’adattarsi e interpretare contesti sociali e culturali sempre più complessi e in continua evoluzione.

SHARPER è coordinato dalla società di comunicazione scientifica Psiquadro, in collaborazione con un consorzio che comprende l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – INFN, il centro della scienza Immaginario Scientifico, l’associazione Observa Science in Society e sei Università. Per l’Umbria l’Università di Perugia.

Questo il programma dettagliato dei pre-eventi:

Sabato 7 novembre / ore 11:00
Le trappole del web
Con Viola Bachini ricercatrice e autrice di Fake People e Matteo Grandi , giornalista e autore di Far Web. Conduce Francesco Aiello
Come imparare a distinguere fake news e notizie attendibili? Come riuscire a schivare trappole e inganni per utilizzare al meglio tutte le potenzialità della rete?

Mercoledì 11 novembre / ore 16:00
Scienza e Arte guardano il mondo
Con David Grohman ricercatore e disegnatore e Pietro Greco divulgatore e autore di “Homo. Arte e Scienza”. Conduce Francesco Aiello
Esempi e storie che raccontano come arte e scienza dialoghino costantemente per interpretare e rappresentare il mondo. Un ricercatore con la passione delle matite e un divulgatore con il pallino dell’arte a spasso tra passato e futuro del legame tra scienza e arte.

Venerdì 20 novembre / ore 11:00
Giocare con Gianni Rodari.

Con Stefano Sandrelli astrofisico, scrittore e divulgatore scientifico. Vincitore premio Handersen. Conduce Leonardo Alfonsi
Alla scoperta di Gianni Rodari a 100 anni dalla sua nascita. Intervista con uno degli scienziati e divulgatori più abili nel mescolare scienza e letteratura per raccontare il fascino della scoperta e la meraviglia della ricerca.

Ultimo aggiornamento: 20:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA