CORONAVIRUS

Giove zona rossa: parla il sindaco

Venerdì 10 Aprile 2020
Video

A Giove, paese in provincia di Terni, si rischia la zona rossa. C'è infatti un picco di contagi: su 1900 abitanti in 30 sono risultati positivi, ma molti altri tamponi sono stati fatti e si attendono le risposte. Per ora i positivi sono  persone legate fra loro da rapporti familiari e il contagio è concentrato in centro storico. L'età media dei contagiati è di 46 anni, solo quattro sono ricoverati in ospedale, gli altri sono in isolamento a casa e secondo quanto racconta il sindaco Alvaro Parca, sono in discrete condizioni di salute. La Asl ha comunque richiesto un intervento della Regione che si attende a ore. «Potrebbe essere la zona rossa - spiega il sindaco - come potrebbe essere la decisione di fare ancora più tamponi a tappeto».
Il video è stato girato nei giorni precedenti la dichiarazione di Giove zona rossa

Ultimo aggiornamento: 11 Aprile, 15:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA