CORONAVIRUS

Narni, altri tre positivi: ora i casi sono 11, una persona in condiziono serie. De Rebotti: «Scaricate l'app Immuni»

Mercoledì 26 Agosto 2020

Cresce il numero dei contagi a Narni, anche se la tracciabilità porta a conoscenze legate al primo nucleo familiare che si è contagiato, probabilmente per il soggiorno di lavoro in un paese più a rischio. 
Lo annuncia il sindaco de Rebotti che speiga che «ieri sera tardi si sono aggiunti tre soggetti, residenti a Narni, risultati positivi al Covid-19. I primi due sono una strettissimi famigliari di uno dei casi precedenti. La terza una signora attualmente ricoverata all'Ospedale di Terni.
I primi due soggetti erano già stati sottoposti ad isolamento domiciliare fiduciario e sono asintomatiche. Ora saranno sottoposte ad isolamento domiciliare obbligatorio ed è in corso, anche per questi casi, la puntuale ricostruzione epidemiologica per ricostruire gli eventuali contatti».
Per quanto riguarda la terza persona il sindaco spiega che si tratta di «una signora ricoverata a Terni è in serie condizioni e la fonte non sono contatti con i casi precedenti ma probabilmente un contatto risalente a Ferragosto con persone provenienti da altra regione. La situazione è monitorata continuamente dal sottoscritto in stretta collaborazione con i servizi sanitari.
A tutti gli 11 cittadini narnesi vanno i miei migliori auguri».

«Si rinnova l’invito a tutta la cittadinanza ad osservare scrupolosamente le basilari linee di comportamento e precauzioni fin qui adottate - conclude il sindaco - Particolarmente significativo ed importante, in particolare per la fascia giovanile, Scaricare ed utilizzare l'app Immuni che permette una più rapida ed efficace indiciduazione di contatti con casi di positività».

© RIPRODUZIONE RISERVATA