Castiglione del Lago, muore pescatore 70enne. Inutili i soccorsi

Castiglione del Lago, muore pescatore 70enne. Inutili i soccorsi
1 Minuto di Lettura
Lunedì 18 Maggio 2020, 15:31 - Ultimo aggiornamento: 21:34

CASTIGLIONE DEL LAGO – Muore pescatore 70enne. L’allarme è stato dato, stando a quanto si apprende da fonti sanitarie, da alcuni pescatori che hanno segnato un corpo alla foce fiume Anguillara a Castiglione del Lago. Nessuna operazione è stata svolta dagli operatori della centrale 118 di Perugia. La salma – secondo quanto si apprende - è stata trasferita da soci Cooperativa di Panicarola a Castiglione del Lago dove si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria. Le cause del decesso non sono ancora chiare chiare, si ipotizza malore ma c’è anche da capire se ci sia stato un ribaltamento della barca utilizzata dall’uomo che era un pescatore di professione nato e residente a Castiglione del lago. Sul posto anche i vigili del fuoco, ma per il 70enne ormai non c’era più nulla da fare. L’allarme è scattato lunedì intorno a mezzogiorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA