Clamoroso al Curi: il Perugia caccia Castori e si lancia su Baldini. Stellone l'alternativa

Santopadre e Castori (FOTO GRIFOPRESS)
2 Minuti di Lettura
Lunedì 19 Settembre 2022, 17:42

PERUGIA - Clamoroso al Curi: il Perugia esonera Castori e si lancia su Sivio Baldini, l'allenatore toscano fuori dagli schemi che prima dell'inizio del campionato di serie B si era dimesso dal Palermo dopo aver condotto i rosanero alla promozione. Queste le indiscrezioni in arrivo da Pian di Massiano che stanno facendo il giro della città e del web e che si sono concretizzate nel comunicato ufficiale della società: «AC Perugia Calcio comunica di aver sollevato Fabrizio Castori dalla guida tecnica della prima squadra. A mister Castori, al vice Riccardo Bocchini, al preparatore atletico Carlo Pescosolido, al collaboratore tecnico Tommaso Marolda e al match analyst Marco Castori vanno i più sentiti ringraziamenti per l’impegno, la serietà e la correttezza dimostrati. Rimarrà con il nuovo gruppo di lavoro il preparatore dei portieri Cristiano Lupatelli. A breve la società comunicherà il nome del nuovo allenatore».

Clamoroso perché tutto è maturato velocemente, quando le voci che arrivavano da Pian di Massiano parlavano di un Castori per il momento ancora in sella e deciso a sfruttare la pausa del campionato nel prossimo fine settimana per rimettere in sesto il Perugia. Ma evidentemente proprio i quindici giorni di stop hanno consigliato il presidente Santopadre e il direttore sportivo Giannitti a prendere immediatamente la decisione per permettere al nuovo allenatore di avere diversi giorni per lavorare con la squadra prima di tornare in campo.

Chi sarà il prossimo allenatore? Radiomercato dà come detto per imminente l'accordo con Silvio Baldini ma resta in lizza anche Roberto Stellone, che con Giannitti ha formato una coppia di ferro ai tempi di Frosinone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA