Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calcio Balilla, i veterani dell'Umbria sono campioni d'Italia

Calcio Balilla, i veterani dell'Umbria sono campioni d'Italia
di Giovanni Camirri
1 Minuto di Lettura
Venerdì 8 Novembre 2019, 19:41

FOLIGNO - L’Umbria vince il Campionato Italiano Veterani di Calcio Balilla Licb (Lega Italiana Calcio balilla) ad Anagni. Il grande risultato è stato raggiungo a ridosso dell’ultima decade del mese scorso e di recente se ne è avuta comunicazione ufficiale. Al Campionato Italiano Veterani hanno partecipato 71 squadre, preparatissime, provenienti da tutta Italia e che hanno schierato complessivamente 600 atleti L’Umbria è è stata presente con ben tre squadre, il Foligno, La Paciana, e Assisi. Quest’ultima s’è piazzata prima classificata nella categoria veterani tramite il circolo Biliardino+ di Foligno che ha la sua sede proprio a Foligno, in zona La Paciana c, con il presidente Alessio Casubaldo, e tutti i giocatori della squadra, Luigino Frasconi, Antonio Leo, Ferruccio Molino, Giorgio Torti, Andrea Zapponi, Daniele Cesarini, Giorgio Cancellotti. Grande prestazioni e passione per questi atleti che non smettono mai di stupire e di portare il nome dell’Umbria sempre più in alto. Un grande risultato, non soloper l’Umbria, ma pure per la città di Foligno che ha visto per l’ennesima volta atleti locali o che fruiscono di struture presenti sul territorio, portare davvero in alto il nome della Città della Quintana. e non sarebbe male se i campioni del Calcio balilla venissero ricevuti in Comune nel corso di un cerimonia ufficiale aperta alla città. Oltre al prestigio sarebbe anche l’occasione per far conoscere diffusamente una disciplina amata da tante generazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA