A Terni, Pro Natura passa una mattinata a ripulire la città

A Terni, Pro Natura passa una mattinata a ripulire la città
di Paolo Grassi
1 Minuto di Lettura
Sabato 20 Novembre 2021, 20:41

Un sabato mattina a raccogliere rifiuti in giro per Terni. Iniziativa dell'associazione Pro Natura, grazie al coinvolgimento dei suoi volontari. Passando principalmente in zone caratterizzate da parchi e da aree verdi, ma con una puntata pure nel centro cittadino. Mattinata piuttosto impegnativa, per loro, visto quanti rifiuti sono riusciti a raccogliere, utilizzando appositi strumenti. Il loro giro, accompagnato da una giornata di sole, è partito dalla Passeggiata, per poi portarli in largo Frankl, alla passerella sul fiume Nera, al parco di Lungonera Savoia, fino al centro cittadino. Con il coordinamento della presidente della Pro Natura di Terni Anna Maria Rulli e della vicepresidente Paola Faina. Spiega Roberto Locci, segretario d'associazione: «E' una giornata dedicata all'ambiente, proprio perché siamo un'associazione ambientalista». Hanno raccolto oggetti in plastica, mozziconi di sigaretta, ma anche mascherine gettate via senza criterio. Per non parlare delle bottiglie di vetro. «Queste – racconta - le abbiamo raccolte tutte sotto la Passeggiata. E se ci cade sopra qualche bambino, rischia di farsi molto male. Ma oltre a questo, tra ciò che più abbiamo raccolto abbondano pure plastica e carta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA