"Un Professore", lo spoiler di Alessandro Gassmann fa infuriare i follower: «Cosa abbiamo fatto di male?»

"Un Professore", lo spoiler di Alessandro Gassmann fa infuriare i follower: «Cosa abbiao fatto di male?»
3 Minuti di Lettura
Giovedì 2 Dicembre 2021, 19:34

Prima regola dei social: mai spoilerare. Alessandro Gassmann, forse inconsapevole di questa buona pratica, ha fatto esplodere la rabbia dei suoi follower su Twitter, a causa di un post in cui anticipa cosa accadrà nella puntata di "Un Professore" in onda stasera. Uno spoiler in piena regola, con cui rivela una delle scene clou dell'intera fiction Rai. «Simone bacia Manuel», ha scritto l'attore su Twitter. 

Alessandro Gassmann: «Omofobia, bullismo, risorse: la scuola soffre. Ma i giovani sono migliori di noi»

L'attesissimo momento in cui Simone, nella serie il figlio di Gassmann nonché suo alunno, bacerà finalmente il ragazzo di cui è segretamente innamorato, ormai non è più un segreto dopo che l'attore romano ha postato un link con le anticipazioni della puntata, e i fan si lamentano senza mezzi termini.

Gassman, lo spoiler fa infuriare i follower

Decine i post di affezionati della fiction, in cui recitano anche Claudia Pandolfi e Paolo Conticini, che - sorpresi, stupiti e amareggiati - esprimono il loro rammarico, tra l'ironico e il deluso: «Ho passato la settimana ad evitare anticipazioni e poi arriva Alessandro Gassman a rovinare tutto, cosa ti abbiamo fatto di male», sbotta un fan. «Ma Gassmann che spoilera su Twitter? Sono nera!», incalza un'altra. E un'altro ancora: «Vi giuro che sto cercando di capire da dieci minuti quale logica abbia spinto Gassman ad entrare qui su twitter e scrivere quello spoiler gigantesco con tutta la nonchalance del mondo».

C'è anche chi ironizza: «Alessandro Gassman esempio lampante del boomerone imbranato che ha fatto uno spoiler immenso pensando che fosse una buona idea ma nessuno può sbroccargli contro perché è appunto Alessandro Gassman». E chiude un altro, definitivo: «Gassman come direttore artistico e a quest'ora avremmo saputo pure il nome del vincitore Amadeus non sei nessuno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA