Stasera in tv, lunedì 6 settembre su Italia1 «Godzilla II: King of the Monsters»: curiosità e trama del film con Kyle Chandler

Stasera in tv, lunedì 6 settembre su Italia1 «Godzilla II: King of the Monsters»: curiosità e trama del film con Michael Dougherty
3 Minuti di Lettura
Lunedì 6 Settembre 2021, 15:23 - Ultimo aggiornamento: 7 Settembre, 14:20

Stasera in tv, lunedì 6 settembre, andrà in onda su Italia 1 alle 21:20 il film «Godzilla II: King of the Monsters» del 2019. Terzo film del regista statunitense Michael Dougherty. Tra i protagonisti Vera Farmiga, Kyle Chandler e Ken Watanabe.

Uomini e Donne, Gemma lascia il programma? Parteciperà a un reality: ecco quale

La trama

Emma Russell, scienziata al soldo dell’agenzia cripto-zoologica Monarch, qualche anno dopo la scomparsa del figlio, avvenuta nell’epica battaglia di San Francisco descritta nella pellicola del 2014, si trova in Cina, dove, in un tempio, è stato rinvenuto un gigantesco uovo, da cui, ben presto, nasce un “cucciolo” di Mothra. È l’'alba di una nuova era che metterà a rischio l’esistenza della razza umana. Uno scontro tra mostruosi titani vedrà Godzilla affrontare Mothra, Rodan e la sua nemesi estrema, Ghidorah dalle tre teste. Chi ne uscirà vittorioso?

Curiosità

Sequel di Godzilla, del 2014, è il 35esimo film della serie Godzilla. È il terzo film di Godzilla ad essere completamente prodotto da uno studio di Hollywood. Le riprese principali sono iniziate a giugno 2017 ad Atlanta, in Georgia, e si sono concluse a settembre 2017.

Il film è dedicato al produttore esecutivo Yoshimitsu Banno (regista di Godzilla vs. Hedorah) e all'interprete originale di Godzilla Haruo Nakajima, entrambi morti nel 2017. La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 31 maggio 2019, anche in 3D, Imax ed Imax 3D ed in quelle italiane dal 30 maggio. La pellicola ha incassato 110,5 milioni di dollari nel Nord America e 385,9 milioni di dollari complessivamente nel mondo.

Non è l'Arena, Massimo Giletti resta al timone (per altri 2 anni): ma il programma si sposta al mercoledì

© RIPRODUZIONE RISERVATA