Donne pizzaiole, va inonda su La5 la serie tv “PizzaGirls”

Domenica 26 Aprile 2020
Un momento di PizzaGirls
L’intento del regista salernitano Carlo Fumo è di contrastare l’idea che quello della pizza sia un mondo sostanzialmente maschile. Un concetto che è alla base di PizzaGirls, la prima serie tv dedicata alla pizza secondo le donne, che farà il suo esordio domani alle 11 su La5. Il programma andrà in onda dal lunedì al venerdì. L’autore e regista l’ha definita una serie sociale e di riscatto in quanto l’obiettivo è dare voce a chi ha vissuto in prima persona difficoltà e discriminazioni o a chi è stata guardata con scetticismo solo perché donna. PizzaGirls, infatti,è il racconto professionale di quattro pizzaiole che hanno realizzato i propri sogni e ottenuto risultati di grande prestigio.

Le protagoniste della serie saranno quattro maestre pizzaiole:Petra Antolini, Federica Mignacca , Francesca Gerbasio e Roberta Esposito. Cinque puntate a testa per un totale di venti puntate. Ma le vere protagoniste saranno le pizze farcite direttamente da tanti ospiti dello spettacolo o esperti del mondo food che realizzeranno e racconteranno con l’aiuto delle Pizzagirls la loro pizza del cuore. Gli ospiti della prima stagione saranno: Barbara Foria(attrice); Shalana Santana(attrice); Fernanda Pinto (attrice); Salvatore Misticone (attore);Maria Sole Pollio( attrice); Tess Masazza (attrice e youtuber); Yuliya Mayarchuk (attrice); Antonio Giordano (scienziato); Franco Pepe (maestro pizzaiolo); Paola Campana (imprenditrice); Michele Iuliano (ristoratore di New York). Sarà possibile guardare la serie anche su Sky canale 159  dal lunedì al venerdì alle 11 e in replica alle 00,45. Il giorno successivo tutte le puntate saranno disponibili in streaming su Mediaset Play.  © RIPRODUZIONE RISERVATA