Piero Sonaglia, il ricordo ad Amici 21 dell'assistente di studio stroncato da un infarto: il commovente video tributo

Ieri al termine del Serale è andata in onda una clip interamente dedicata all'assistente stroncato da un infarto dopo una partita di calcetto

Piero Sonaglia, l'assistente di studio morto ieri ricordato ad Amici 21 con un commovente video tributo
3 Minuti di Lettura
Domenica 3 Aprile 2022, 15:39

Ieri è andata in onda la terza puntata del Serale di Amici 21. Una puntata segnata dalla notizia della morte prematura e inaspettata di Piero Sonaglia, l'assistente di studio Mediaset stronacto da un infarto dopo una partita di calcetto. Non ha potuto dir nulla in diretta Maria De Filippi, visto che il talent che va in onda il sabato sera è registrato, ma non è mancata da parte della trasmissione una commovente dedica. La Buonanotte di Amici è stata dedicata proprio a Piero sulle note di Angeli di vasco Rossi la clip mandata in onda in chiusura della trasmissione ha fatto commuovere tutti. 

Piero Sonaglia, infarto dopo un malore durante una partita di calcetto a Ostia: è morto sotto gli occhi del figlio

Piero Sonaglia, il commovente ricordo ad Amici 21

Con un filmato Mediaset ha voluto ricordare l'assistente di studio di Amici, Uomini e Donne e Tu sì que vales. È stato un messaggio molto emozionante come commovente è stato il post che gli ha dedicato Maria De Filippi: «Fa davvero malissimo. La tua voce, il tuo volto, il tuo sguardo attento, il tuo modo di esserci, la capacità di ascoltare. Sempre teso a cercare di fare la cosa giusta. Ho iniziato con te. Ho vissuto il mio lavoro sempre con te, con il tuo sorriso e le tue spalle forti, pronto a portare la tua squadra e me per prima, sempre sani e salvi in porto. Nel modo giusto, per tutti».

E ha continuato a scrivere la De Filippi: «E ogni volta che sarò in studio non smetterò di cercare il tuo sguardo nella certezza che ti troverò, che mi capirai in un secondo come sempre, nella certezza che alzerai il pollice per dirmi che va tutto bene. Ti ho voluto bene, ti voglio bene e te ne vorrò sempre».

Piero Sonaglia, Maria De Filippi: «Fa malissimo, continuerò a cercare il tuo sguardo in studio»

Il messaggio di Gerry Scotti

Ma oltre a Maria anche Gerry Scotti lo conosceva molto bene: «Cari amici, a TSQV non potrò più chiamare “Pierooooooooo” perché Piero non c’è più. Perdiamo il più bravo di tutti, un professionista cortese sempre con il sorriso sulle labbra. Già ci manca»

© RIPRODUZIONE RISERVATA