NADIA TOFFA

Nadia Toffa, l'ultima profetica intervista a Verissimo: «Perché a me? Dio ci mette davanti a delle sfide»

Mercoledì 21 Agosto 2019

Poco prima della sua morte, Nadia Toffa ha lasciato agli italiani un'importante eredità ed un prezioso testamento che servirà a moltissime persone per continuare a combattere questo male. Ecco le parole che ci ha lasciato la conduttrice de Le Iene in quella che è stata la sua ultima intervista, concessa a Silvia Toffanin negli studi di Verissimo foto: Kikapress

LEGGI ANCHE: – Barbara D’Urso travolta dalle critiche dopo la morte di Nadia Toffa: il gesto della conduttrice criticato

L'intervista. Nadia Toffa si racconta a Verissimo e svela nuovi inediti dettagli sulla sua battaglia al cancro. La conduttrice de "Le Iene" ha dichiarato: «Ho subito più di un intervento. In seguito ad un malore lo scorso dicembre sono stata operata d’urgenza. Poi ho fatto la chemioterapia e la radioterapia. Sembrava tutto finito, ma a marzo durante un controllo, è arrivata la brutta notizia. Il cancro era tornato e mi hanno operata nuovamente». ​Nella puntata la Toffa ha raccontato a Silvia Toffanin: «All’inizio mi chiedevo "perché proprio a me?". Poi, dopo mesi, ho trasformato questa domanda in "perché non a me?". È il mio dolore e me lo devo portare. È una sfida che posso magari non vincere, ma devo combatterla mettendocela tutta». La "iena" ha poi mandato un messaggio di speranza a tutti quelli che affrontano questa battaglia come lei: «Vorrei dire alle persone che ci guardano da casa di non mollare mai perché non sono sole».
 

Ultimo aggiornamento: 22 Agosto, 10:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma