Pamela Prati torna su Mark Caltagirone al Gf Vip, Eliana Michelazzo la smentisce (via social): «Basta! Devi dire quello che sei veramente»

L'inesistente Mark Caltagirone è tornato a far parlar di sé, Pamela Prati racconta la sua verità ed Eliana reagisce con una dura storia su Instagram

Pamela Prati torna sul Mark Caltagirone al Gf Vip, la reazione di Eliana Michelazzo: «Dì la verità» Foto Pamela Prati Uff. stampa Endemol
3 Minuti di Lettura
Martedì 11 Ottobre 2022, 12:18 - Ultimo aggiornamento: 12:42

Ieri sera al Gf Vip Pamela Prati ha raccontato la verità sulla sua storia d'amore con (l'inesistente) Mark Caltagirone, la sua. Come lo ha "conosciuto", come si sono innamorati, la voglia di famiglia e il sogno di sposarsi. Dice di essere caduta in una trappola organizzata perfettamente la showgirl del Bagaglino. Non fa nomi, ovvio, ma i riferimenti a Pamela Perricciolo (meglio nota come Donna Pamela) ed Eliana Michelazzo sono chiari. Circa 2-3 anni fa non si parlava di altro: Pamela Prati è vittima o carnefice? La verità non si sa ancora, e forse come hanno dichiarato ieri anche le opinioniste del reality di Alfonso Signorini, «non si saprà mai». Ma la Prati ha detto che dopo il caso Caltagirone la sua vita è cambiata. «Ho pensato di togliermi la vita, ho sofferto d'anoressia e nel mondo del lavoro tutti mi hanno voltato le spalle».

Gf Vip, il video choc del party organizzato da Pamela Prati per la festa del figlio (inesistente) di Mark Caltagirone: «Ero sola sul mio terrazzo. È stato orrendo»

Pamela Prati parla di Mark Caltagirone, la reazione della Michelazzo

Dopo la puntata di ieri, in cui è intervenuto anche il legale di Pamela, non è tardata la reazione (social) di Eliana. 

«Non dico nulla però buttare me**a su di me no... non ti ho denunciata perché sono rispettosa... però sono stanca... io sono io! Punto... ah dimenticavo, esci quella che sei, che lì dentro non sei tu. Ciao».

Torna così la Michelazzo a lasciar intendere quanto già detto molte volte: Pamela Prati non è una vittima come ha sempre voluto far credere, ma era parte attiva della truffa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA