BARBARA D'URSO

Domenica Live, ira di Eva Henger per la lapide di Schicchi sprofondata a Roma

Domenica 17 Gennaio 2021 di Eva Carducci
1
Domenica Live, ira di Eva Henger per la lapide di Scicchi sprofondata a Roma

Eva Henger è tornata in Italia per lamentare che è sprofondata la lapide dell'ex marito, Riccardo Schicchi, e si è fatta portatrice non solo della sua battaglia personale, anche di quella di altre famiglie che hanno i loro cari nello stesso cimitero, e che stanno vivendo lo stesso problema. 

La rabbia di Eva Henger, che aveva segnalato l'accaduto in passato nel salotto di Pomeriggio Cinque, ha fatto sì che le cose cambiassero. L'episodio è stato infatti segnalato anche dalla redazione del programma della D'Urso, ed è stato risolto, grazie all'intervento tempestivo. A titolo gratuito, e nel pieno rispetto della privacy, il cimitero Laurentino si è offerto infatti di risolvere lo sprofondamento delle lapidi.

Zenga, i figli a Domenica Live. Nicolò: «Vorrei abbracciarlo, ma ho paura che finirebbe come sempre»

«Volevo ringraziare te e la tua trasmissione. Abbiamo trovato muro dappertutto, se non intervenivi direttamente Barbara non sarebbe cambiato nulla».

Per celebrare la vittoria, e la risoluzione del problema, in studio è arrivata Eva Henger e doveva esserci anche il figlio, fermato invece in Ungheria per un raffreddore, preso durante la fila per il test per il Covid, a cui è fortunatamente risultato negativo. 

In collegamento invece Jennifer, la figlia piccola di Eva, collegata dall'Ungheria via Skype, che ha raccontato in italiano di aver ricevuto a scuola le sue prime punte di danza classica. 

Iva Zanicchi, il dramma di Fausto a Domenica Live: «Il tumore, il Covid: mi è crollato il mondo»

Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio, 06:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA