Mino Raiola

LEGGI TUTTO LEGGI MENO

Mino Raiola, per tutti Mino, nasce a Nocera Inferiore il 4 novembre 1967, ma all’età di un anno si trasferisce in Olanda, ad Haarlem, con la famiglia. Il padre decide di dedicarsi alla ristorazione e lui sceglie di aiutare i genitori facendo il cameriere. Scopre di avere un particolare talento: sa come trattare i clienti e come rapportarsi con loro. Gli chiedono consigli, cercano in lui delle risposte. Mino ha 15 anni, ma già si occupa dei conti della famiglia e parla con avvocati e fiscalisti. Entra, neanche maggiorenne, nel consiglio degli imprenditori della città. A 18 anni, il primo vero affare: compra un McDonald’s che poi rivende molto bene per fondare una società di intermediazioni, la «Intermezzo spa». Nel frattempo, questo non gli impedisce di diplomarsi al Liceo e iniziare a frequentare la facoltà di Giurisprudenza. È riconosciuto da tutti come un uomo scaltro e geniale, ma con un carattere scorbutico.

Impara sette lingue, Mino: olandese, inglese, tedesco, francese, spagnolo, portoghese e italiano. Per il lavoro come cameriere viene soprannominato «il pizzaiolo», fino a quando un giorno ammette ridendo di «non aver mai fatto una pizza» in vita sua. La passione per il calcio lo porta, a 20 anni, a diventare responsabile del settore giovanile dell’Haarlem, per poi ricoprire la carica di direttore sportivo del club olandese. Dopo aver fondato la sua società, inizia a curare gli interessi dei calciatori: da Ibrahimovic a Donnarumma, a Balotelli e Pogba, passando per Verratti, de Ligt, de Vrij e Haaland e tanti ancora, anche giovani talenti in giro per il Vecchio Continente. Insomma, una flotta di fuoriclasse in continua espansione. La sua svolta nel lontano 1992 quando porta Bryan Roy al Foggia, un anno prima di fare da mediatore nella trattativa tra Ajax e Inter per Dennis Bergkamp e Wim Jonk. Diventa agente Fifa e fonda la società Sportman, con sede a Montecarlo, dove sceglie di vivere. Nel mondo del calcio raggiunge vette irraggiungibili.

 

2 Minuti di Lettura

Risultati per "MINO RAIOLA"

30 Aprile 2021