Nadal, slitta il rientro: forfeit a Acapulco

Nadal, slitta il rientro: forfeit a Acapulco
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 28 Febbraio 2018, 17:21

Slitta il rientro di Rafa Nadal. L'ex n.1 del mondo, atteso all'«Abierto Mexicano Telcel», torneo Atp sul cemento di Acapulco, in Messico, avrebbe dovuto debuttare nella notte italiana ma all'ultimo momento è arrivato il forfait. Il 31enne maiorchino, assente dal circuito da poco più di un mese per l'infortunio al muscolo della gamba destra patito nel match dei quarti di finale degli Australian, nell'ultima sessione di allenamento di lunedì ha infatti di nuovo accusato il fastidio, costringendolo a ritirarsi dal torneo messicano dove era testa di serie n.1. «Era il mio obiettivo e il mio sogno giocare al meglio questo torneo, ma sfortunatamente in allenamento ieri ho sentito lo stesso fastidio di Melbourne e quindi non sono in grado di scendere in campo», la laconica amara spiegazione del campione di Manacor, che molto probabilmente non potrà essere al via del Masters 1000 di Indian Wells la prossima settimana.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA