Micciché: «Non ho chiesto le dimissioni di Ceferin, ma un ripensamento»

Lunedì 10 Giugno 2019
Gaetano Micciché
«Non ho chiesto le dimissioni di Ceferin, ho fatto solo una battuta in assemblea. Ma i comunicati delle principali leghe europee sono tutti molto duri contro l'operato Uefa che ne deve tenere conto. Se c'è una considerazione a tappeto, totalmente contraria, bisogna farsene una ragione e ci deve essere un ripensamento su alcuni errori comportamentali»: lo dice Gaetano Micciché, presidente della Lega Serie A, al termine dell'assemblea che si è espressa contraria alla riforma delle competizioni europee.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma