Schick entra e fa gol, la Repubblica Ceca batte la Slovacchia

Sabato 13 Ottobre 2018 di Gianluca Lengua
Patrik Schick torna al gol con la nazionale: nel pomeriggio la Repubblica Ceca ha battuto 2 a 1 la Slovacchia nella gara di Nations League e la rete della vittoria è stata firmata proprio dell’attaccante giallorosso. Subentrato al 73’ a Krmencik (autore del primo gol a cui ha risposto Marek Hamsik), Schick dopo appena tre minuti ha sfruttato un cross dalla destra di Dockal svettando in area di testa e insaccando la sfera alle spalle di Dubravka, anticipando Skriniar. Gol determinante per la vittoria della Repubblica Ceca a differenza di quello segnato contro l’Ucraina lo scorso 6 settembre (la partita fini 2 a 1 per la nazionale di Shevchenko). Quando indossa la maglia della Roma, l'ex Sampdoria non sembra essere aiutato dalla fortuna: pagato 40 milioni di euro e asso nella manica del ds Monchi nel mercato dell’estate del 2017, Schick fatica a imporsi nel campionato italiano. Dopo un anno passato tra la panchina e l’infermeria, quella in corso sarebbe dovuta essere la stagione del riscatto, ma al momento Patrik non ha inciso come a Trigoria si aspettavano: appena 248’ giocati, 6 presenze e zero gol. Un bottino povero, sarà compito di Di Francesco quello di provare a sbloccare un talento che al momento sembra rendere di più lontano dalla Capitale. Ultimo aggiornamento: 17:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA