Russia 2018, Martinez: «Chiuderemo da vincitori»

Venerdì 13 Luglio 2018 di Redazione Sport
1
«Vogliamo concludere il Mondiale con un'emozione positiva. Ogni tifoso belga merita quella sensazione vincente alla fine del torneo». Così il ct del Belgio Roberto Martinez alla vigilia della partita per il terzo posto contro l'Inghilterra, in programma a San Pietroburgo. Dopo aver sfidato i britannici nella fase a gironi, Martinez non si aspetta sorprese a livello tattico nel match di domani. «Non ci sono più segreti tra noi e gli inglesi, che saranno veloci e dinamici come sempre. A parte qualche faccia nuova, non mi aspetto sorprese». «La scarpa d'oro per Lukaku? Non ci interessano i premi individuali e Romelu è stato il primo a mostrarlo con il suo modo di giocare» ha detto Martinez, riferendosi agli assist offerti dal giocatore nel match con il Giappone. «Lui è qui per aiutare la squadra a vincere - ha continuato il ct - Finire terzi al Mondiale come squadra ha più valore per noi di qualsiasi premio individuale» © RIPRODUZIONE RISERVATA