Roma, effetto Mourinho: è record di spettatori. E con la Juve già venduti più di 40 mila biglietti

Roma, effetto Mourinho: è record di spettatori. E con la Juve già venduti più di 40 mila biglietti
3 Minuti di Lettura
Lunedì 27 Dicembre 2021, 18:49

La Roma è pronta per il 2022: già 42 mila biglietti venduti per il match con la Juventus, in programma il 9 gennaio. La squadra di Mourinho da inizio stagione stabilisce record su record per quanto riguarda le presenze allo stadio, sia quando la capienza era al 50 per cento sia quando è arrivata al 75. Il club ha pubblicato i dati del girone di andata, sono numeri impressionanti se si considera il periodo di pandemia. 

Roma, morto improvvisamente il dottore della squadra femminile: Salvatore Gervasi aveva 35 anni

La Roma è seconda per attendance. Pesa in “negativo” il match in più giocato al 50% rispetto alle altre big:

Milan – 42.033
Roma – 40.896
Inter – 40.728 

Da sottolineare che nelle ultime stagioni la distanza fra le milanesi e la Roma è sempre stata superiore ai 10.000

Considerando le sole partite giocate al 75%, AS Roma è prima per media spettatori
Roma – 48.527
Milan – 47.291
Inter – 44.560

Tornando indietro nel tempo, e considerando per questa stagione solo le partite al 75%, la stagione che ha fatto registrare una media più alta rispetto a quella attuale è la 2004-05 con 49.631 di media.

Dal 2004 ad oggi, solo in altre 5 stagioni la media spettatori è stata superiore ai 40.000 (2005-06 - 41.933, 2009-10 – 40.975, 2012-13 – 40.179, 2013-14 – 40.910, 2014-15 – 40.135)
 

AS Roma è prima per % di riempimento stadio
Roma – 91,4%
Milan – 83,3%
Inter – 80,7%
Juventus – 72%

- La Roma è stata la prima a lanciare la campagna abbonamenti, unica squadra fra le big

- E' l’unica squadra della SerieA a non essere mai scesa sotto i 40.000 spettatori da quando siamo al 75% (minor dato d’afflusso Roma-Spezia: 44.844)

-Gli incassi sui big match sono aumentati nonostante il 75% della capienza:
Roma – Inter (+22,7% vs 2017-18; +59,7% vs 2018-19)
Roma – Milan (+44,7% vs 2018-19; +85,1% vs 2019-20)

© RIPRODUZIONE RISERVATA