AS ROMA

Roma, Fienga: «Friedkin lavora per un progetto stabile e per far crescere il club»

Martedì 15 Settembre 2020 di Gianluca Lengua
Guido Fienga

«L’anno scorso abbiamo fatto la scelta di stabilizzare la rosa mantenendo i giocatori che più ci risultano congeniali al nostro progetto. Questa scelta con i Friedkin sarà rinforzata». Lo ha detto l’amministratore delegato della Roma Guido Fienga che in occasione della presentazione della partnership con Tiscali ha spiegato i progetti del nuovo presidente: «L’entrata di Friedkin nella Roma è arrivata in un timing particolare perché al centro di due stagioni, in un mercato che si concentra in un mese e con l’inizio di campionato nel mezzo. C’è tanto lavoro, stiamo cercando di fare tutto in un momento in cui si stanno concentrando tante scadenze, come l’aumento di capitale. Stiamo lavorando in maniera congiunta e veloce, non può che funzionare bene. La nuova proprietà è entrata per far crescere ancora di più il club». E sulla stabilità del progetto ha precisato: «Stiamo lavorando mettendoci la massima serietà per un progetto stabile, che ogni anno si migliora. Credo che se ogni anno facciamo un po’ meglio dell’anno prima, i risultati arriveranno. Non dobbiamo mettere in discussione tutto, ma correggere e investire nella giusta direzione». Mercoledì scorso Fienga ha partecipa all’assemblea di Lega in cui si è discusso dei diritti tv: «Dalla Roma potete sempre aspettarvi il consueto impegno per massimizzare il valore dei diritti. La Roma vuole difendere il prodotto Serie A, siamo in un momento di cambiamento dei modelli di business e fruizione del contenuto. È un momento di mercato che va totalmente rivisto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA