Rami saluta in campo la Nazionale: «È il giorno più bello della mia vita» Foto

Martedì 26 Marzo 2019
Rami saluta in campo la Nazionale: «È il giorno più bello della mia vita»
Una serata di emozioni, per Rami, il ragazzo di 13 anni che ha chiamato i carabinieri dal bus dirottato a Milano. «Il giorno più bello della mia vita», commenta emozionatissimo Rami, uscendo dal campo del Tardini di Parma dove ha appena dato il 'cinque' a tutti i giocatori della nazionale, prima della sfida con il Liechtenstein. Con Rami (accompagnato dal fratello), il compagno di scuola Adam e un piccolo amico di quest'ultimo.

Ultimo aggiornamento: 22:15


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma