Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

​Lazio, sfida Jony-Marusic per sostituire Lulic: una maglia per due sulla fascia sinistra

Lazio, sfida Jony-Marusic per sostituire Lulic: una maglia per due sulla fascia sinistra
di Valerio Cassetta
2 Minuti di Lettura
Martedì 16 Giugno 2020, 11:39 - Ultimo aggiornamento: 11:40

Ballottaggio sulla fascia sinistra. Con Lulic ancora ko e Lukaku rimasto ai box, Jony e Marusic si contenderanno una maglia da titolare per la sfida con l’Atalanta. In realtà, lo spagnolo e il montenegrino non sembrano nelle condizioni migliori: il primo è appena tornato ad allenarsi in gruppo, il secondo è ieri non si è visto in campo a causa di un lieve affaticamento muscolare. Dallo staff medico filtra ottimismo, ma l’imperativo, alla luce del tour de force di giugno-luglio, è evitare di esporre i giocatori ad inutili ricadute. Il match con l’Atalanta, in programma mercoledì 24 giugno a Bergamo, è ancora “lontano”. Intanto, Marusic si è sottoposto ad alcuni esami strumentali in clinica che avrebbero escluso lesioni. Se non dovesse farcela, contro i nerazzurri toccherà a Jony, chiamato a fronteggiare a fronteggiare Hateboer. Aspettando novità, Simone Inzaghi tiene alta l’attenzione a Formello. Al Fersini si lavora sui ritmi di gioco e sull’intensità. Buone notizie da Cataldi, completamente recuperato, mentre Leiva si allena, evitando di sovraccaricare il ginocchio, operato lo scorso aprile. Tempi lunghi per il rientro di Lulic: il bosniaco, dopo l'intervento alla caviglia dello scorso febbraio, è ancora alle prese con il protocollo riabilitativo. Difficilmente potrà dare il suo contributo in campo per la volata scudetto. Una perdita importante per Inzaghi e per i compagni, che hanno già chiesto al capitano di partire con la squadra per la trasferta in Lombardia. La sola presenza fisica di Lulic è fondamentale per lo spogliatoio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA