Juve, Pjanic: «Spero di essermi fermato in tempo»

Sabato 16 Novembre 2019
Pjanic
Pjanic si è fermato alla mezz'ora della ripresa. Prosinecki lo ha sostituito con Jajalo, risparmiandogli al regista della Juve il finale di Bosnia-Italia. Ma a Torino c'è preoccupazione, anche ascoltando il giocatore in diretta tv: «È un problema che mi porto dietro da un pò di tempo, spero comunque non sia nulla di grave e di essermi fermato in tempo per evitare problemi peggiori. Nei prossimi giorni si vedranno le mie condizioni. Ho visto una bella Italia, sapevamo che era una grande squadra e che sarebbe stata una partita molto difficile per noi». Pjanic, parlando ai microfoni della Rai. conferma il fastidio muscolare all'adduttore che gli ha impedito di concludere il match a Zenica. Ultimo aggiornamento: 00:59


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma