Mihajlovic, i tifosi del Bologna invitano quelli della Lazio per il secondo pellegrinaggio al Santuario di San Luca

Lunedì 23 Settembre 2019
Mihajlovic
Non c'è solo Il Bologna accanto a Mihajlovic. I tifosi rossoblu sono pronti a tornare in pellegrinaggio al Santuario di San Luca e questa volta invitano anche quelli della Lazio: sempre nel nome di Sinisa. Il 21 luglio scorso, i supporter del Bologna salirono al Santuario mariano, per pregare per il proprio allenatore, che all'Ospedale Sant'Orsola lotta contro la leucemia, e per tutti i malati. Furono più di un migliaio le persone che si incamminarono sotto i portici che, dal Meloncello, a due passi dallo stadio Dall'Ara, salgono al Santuario e tra loro c'era pure la moglie del tecnico, la signora Arianna. Il 6 ottobre andrà in scena un secondo pellegrinaggio e per l'occasione i tifosi rossoblù hanno invitato anche quelli  biancocelesti, quel giorno avversaria in campionato e club del quale Mihajlovic ha scritto pagine di storia tra il 1998 e il 2004, da calciatore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma