Euro 2020, ufficiale la squadra dei Freestylers per il torneo

Martedì 12 Novembre 2019
E’ stata confermata la squadra ufficiale dei Freestylers di UEFA EURO 2020, con i tifosi che hanno scelto - attraverso la competizione Your Move - due rappresentanti per ciascuno dei dodici Paesi ospitanti dove si giocherà il primo Europeo itinerante della storia, dal 12 giugno al 12 luglio.

Per l’Italia, che avrò lo Stadio Olimpico di Roma come scenario di tre gare della fase a gironi (tra cui quella inaugurale con gli Azzurri di Roberto Mancini in campo) più una dei quarti di finale, sono stati selezionati Anastasia Bagaglini e Antonio Colella.

Nata a Roma il 30 giugno 2001, Anastasia Bagaglini ha solo 18 anni ma già una carriera di tutto rispetto alle spalle: la campionessa di calcio Free Style ha ottenuto il primo posto ai campionati italiani, il terzo agli Europei e la medaglia di bronzo ai campionati mondiali di Praga.

Nato a San Paolo Belsito, piccola provincia vicino Napoli, il 4 aprile 1988, Antonio Colella è romano d’adozione, visto che vive nella capitale da quando aveva 10 anni. Performer per i più importanti brand nazionali e internazionali, vanta varie apparizioni televisive (Italia’s got talent, Si può fare, Tu si que vales) e un primato, quello di aver portato per la prima volta il calcio freestyle nel grande cinema: ha infatti girato una scena del film “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino, Premio Oscar come miglior film straniero nel 2014.

I tifosi hanno votato i loro freestyler preferiti attraverso un concorso online, per scoprire gli artisti più originali ed espressivi d’Europa. Centinaia di candidati hanno inviato i video delle loro prodezze nel tentativo di rappresentare la propria nazione al 60esimo anniversario del Campionato Europeo. Quindi, sono stati selezionati da due dei più grandi nomi del freestyle: l’ex campionessa del mondo Liv Cooke (Inghilterra) e l’ex campione d’Europa Tobias Becs (Norvegia). I tifosi hanno guardato i video dei candidati finali e hanno scelto i vincitori, due per ogni nazione ospitante. I 24 freestyler affiancheranno la mascotte ufficiale di UEFA EURO 2020, Skillzy, in eventi che si terranno prima e durante il torneo, ad esempio durante le partite, nelle fan zone e durante il Trophy Tour ufficiale.

Amsterdam – Laura Dekker, Jesse Marlet

Baku – Kader Alimova, Nugzar Kvirtiya

Bilbao – Paloma Mayo, Alejandro Portilla

Bucarest – Ioana Andreea, Stefan Florescu

Budapest – Kitti Szász, Zoltán Lipták

Copenaghen – Maymi Asgari, Christopher Bach

Dublino – Ella Steele, Sam Madden

Glasgow – Joe Ashworth, David Mennie

Londra – Aguśka Mnich, Scott Penders

Monaco di Baviera - Dana Embacher, Samuel Weller

Roma – Anastasia Bagaglini, Antonio Colella

San Pietroburgo – Svetlana Kovaleva, Igor Oleynik

Becs, 27, plurivincitore del titolo di campione europeo di freestyle, ha dichiarato: “Scegliere i candidati finali è stato molto difficile, c’erano davvero grandi talenti. Adesso che sono stati scelti i vincitori, non vedo l’ora di incontrarli e di condividere questa esperienza incredibile con loro. I ragazzi daranno sicuramente spettacolo e coloreranno quello che è già il campionato europeo più esaltante di sempre”. 

Quattro volte detentrice del titolo di campionessa del mondo di freestyle (record) e ambasciatrice UEFA per il calcio femminile, la 20enne  Cooke ha aggiunto: “La possibilità di pubblicizzare il freestyle tramite i talenti locali in 12 Paesi capita una sola volta nella vita, sia che per me sia per i vincitori. I tifosi potranno vedere i migliori freestyler e street footballer d’Europa a Baku come a Bilbao, a Glasgow come a Roma. Il torneo entrerà in una dimensione completamente nuova e speriamo che possa ispirare tanti altri ragazzi a provare”. 

Il freestyle è legato allo street football, al panna e ad altre discipline di calcio acrobatico. Ha alcuni tratti in comune con la danza e la ginnastica ritmica, oltre a un rapporto molto stretto con la musica. Il freestyle non è un gioco, ma un’espressione di creatività e una performance artistica. Per maggiori informazioni sui freestyler di UEFA EURO 2020, è possibile visitare www.euro2020.com/your-move


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma