De Rossi, partenza rinviata. Il centrocampista volerà in Argentina mercoledì

Domenica 21 Luglio 2019 di Gianluca Lengua
Partenza rinviata per Daniele De Rossi. Il centrocampista doveva partire per l’Argentina questa sera, ma all’ultimo minuto il Boca Juniors gli ha chiesto di ritardare l’arrivo per non distogliere l’attenzione dalla Coppa Libertadores in programma mercoledì a Curitiba contro l’Athletico Paranaense. Partenza posticipa, dunque, a mercoledì 24 (giorno del suo compleanno), quando il club potrà accoglierlo come una star. Centinaia di tifosi lo aspetteranno all’aeroporto di Buenos Aires, gli stessi che oggi hanno esposto uno striscione con scritto: «Benvenuto nella Repubblica Popolare della Boca. La “metà +1” ti aspetta! Questa è Boca». L’ex Roma firmerà un contratto con scadenza giugno 2020 durante il quale ci saranno due finestre d’uscita: una tra dicembre e gennaio e una a marzo. Questo per consentire a Daniele di rispondere presente a una eventuale chiamata del ct azzurro Roberto Mancini per un ruolo nel suo staff.  Ultimo aggiornamento: 22 Luglio, 10:42


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in fila per la macchina mangia-plastica (che però è rotta)

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma