La coppa degli Europei a Molfetta. Cozzoli (Sport e Salute): «Sport di alto livello è volano per sport di base»

La coppa degli Europei a Molfetta. Cozzoli (Sport e Salute): «Sport di alto livello è volano per sport di base»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 4 Marzo 2022, 20:17

«Lo sport di alto livello costituisce un traino e un volano fondamentale per lo sport di base e per tutti i praticanti. L’esposizione della coppa di Euro 2020 qui a Molfetta lo testimonia ancora una volta». 

Lo ha detto il presidente e amministratore delegato di Sport e Salute S.p.A., Vito Cozzoli, durante il convegno “Lo sport per tutti”, in programma oggi e domani all’Auditorium Seminario Regionale di Molfetta, in provincia di Bari, durante il quale la coppa degli Europei vinta dall’Italia sarà esposta al pubblico.

«Sport e Salute è nata e lavora per supportare lo sport di tutti e per tutti - ha continuato Cozzoli -. Anche dei bambini della scuole calcio presenti qui oggi che sognano di emulare le gesta dei nostri campioni vittoriosi a Wembley. Sport e Salute in Puglia ha messo a terra tante progettualità per lo sport di base, a partire dalle 620 scuole in cui garantisce ore di pratica sportiva a 96mila bambini».

Alla tavola  rotonda, iniziata con un minuto di raccoglimento per note e tristi vicende che stanno accadendo in Ucraina, hanno partecipato anche Vito Roberto Tisci, presidente del settore giovanile e scolastico della FIGC, Tommaso Minervini, sindaco di Molfetta, Luca Scandale, direttore generale Puglia Promozione, e Demetrio Albertini, presidente del settore tecnico della Figc e Legend di Sport e Salute.

© RIPRODUZIONE RISERVATA