Colpo del Brescia, il Cagliari è sconfitto 1-0

Domenica 25 Agosto 2019 di Francesco Caruso
Colpaccio della squadra di Eugenio Corini che sbanca la Sardegna Arena. Tutti i fari puntati su Radja Nainggolan, ma a prendersi la scena è stato Sandro Tonali che al debutto in serie A ha confermato quanto di buono ha già fatto vedere in serie cadetta. Il gol decisivo di Alfredo Donnarumma, su calcio di rigore, che anche lui alla prima in massima serie non ha fatto pesare l'assenza di Mario Balotelli.
Pubblico delle grandi occasioni, che nel pregara non ha fatto mancare il suo saluto a Massimo Cellino, per 22 anni presidente dei sardi. Primo tempo divertente, che illude il Cagliari già vicino al gol al 9' con Joao Pedro che a tu per tu con Joronen ha peccato di precisione. Scampato il pericolo il Brescia ha preso lentamente campo guidato da un Tonali impeccabile e p. Al 13' i bresciani si sono visti annullare la rete del vantaggio per fuorigioco di Donnarumma: var per la prima volta protagonista nel match. I primi 45 minuti di gioco si sono chiusi con il Brescia che ai punti avrebbe meritato il vantaggio e il Cagliari in affanno che ha perso anche Pavoletti per una distorsione al ginocchio.
Nel secondo tempo il copione non è  cambiato e dopo il secondo gol annullato al Brescia per fuorigioco i ragazzi di Corini hanno trovato il meritato vantaggio. Al 53' nessuno si era accorto di un tocco di braccio in area del Cagliari da parte di Cerri, tranne il var che un minuto dopo ha regalato la grande possibilità ai lombardi: Donnarumma impeccabile dal dischetto. Cagliari spaesato, privo di idee ma che tuttavia al 63' poteva trovarsi sull'1 a 1 ma per annullare il gol di Castro stavolta non c'è stato bisogno del var: fuorigioco netto. Gli ultimi venti minuti, nonostante le difficoltà, hanno visto i sardi prova a schiacciare sul pedale dell'acceleratore, ma con il freno a mano tirato: troppo poco il colpo di testa di Ionita salvato sulla linea da Joronen.
Dopo 5 minuti di recupero il Brescia ha retto lo sterile assalto dei sardi e al ritorno in serie A ha fatto subito festa: vittoria meritata per i lombardi. Cagliari rimandato e che non avrà molto tempo per trovare soluzioni: domenica 1 settembre alla Sardegna Arena arriva l'Inter.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma