Eurolega, Moraschini è glaciale. Milano firma l'impresa ad Atene.

Giovedì 17 Ottobre 2019 di Marino Petrelli
Moraschini
Grande impresa della AX Milano che espugna 78-79 il campo del Panathinaikos. Decidono due tiri liberi di Moraschini a otto secondi dalla fine dopo 40 minuti di assoluto equilibrio. Calathes ha il tiro della vittoria che si perde sul ferro. Milano, pur soffrendo sotto canestro, la vince con quattro uomini in doppia cifra e tirando con 14/26 da tre punti, pari al  54 per cento contro il 15 dei greci. Micov è chirurgico, Roll decisivo con le sue triple, Scola "evergreen" con 17 punti e nove rimbalzi. Per l'Olimpia è la secomnda vittoria consecutiva in Eurolega. 

Sul campo dove Scola ha vinto l'oro olimpico nel 2004, Ettore Messina prosegue con l'esperimento di Brooks come numero tre. L'Olimpia parte bene, 10-15 al quinto, ma il Pana ribalta 18-15 con Thomas e Papapetrou. Il primo periodo si chiude 20-24 con le triple di Rodriguez e Roll. Calathes impatta sul 24, greci avanti 36-35 al17esimo. Al riposo lungo, è parità sul 38. Scola è già a 13 punti e sette rimbalzi. Grande equilibrio anche nel terzo periodo, Micov trova il 46-49, Wiley il 50-49 al 25esimo. Roll infila la tripla del 57-61 di fine terzo periodo. Milano ha un black out pericoloso, parziale di 11-0 e greci avanti 68-61 al 34esimo. Brooks e Roll riportano sotto la AX, Moraschini regala il nuovo vantaggio, 71-72, al 36esimo. Si arriva all'ultimo minuto con Milano avanti di un punto, Biligha sbaglia due volte da sotto, Calathes trova il 78-77 a 32 secondi dalla fine, Moraschini si prende il fallo e mette i due liberi del 78-79 a otto secondi. il play greco sbaglia il sorpasso, vince Milano in volata.

Nelle altre partite,il Cska Mosca batte il Khimki 99-86 nel derby moscovita e resta imbattuta nella competizione con tre vittorie su altrettante partite. L'ex Milano Mike James segna 18 punti nel primo quarto, chiuderà con 28 e 5 assist. Bene Hackett, 11 punti. Lo Zalgiris batte il Real Madrid 86-73 con l'ultimo parziale da 29-13. Prima vittoria per il Fenerbahce, pur soffrendo 87-80 contro il Baskonia (Polonara 10 punti). Clamorosa prestazione di De Colo, 39 punti, 12/15 da due, 3/6 da tre e 6/7 ai liberi in 29 minuti in campo. Il Bayern Monaco infligge la prima sconfitta all'Asvel.

Domani in programma Olimpiacos contro Zenit San Pietroburgo, Barcellona contro Alba Berlino e Valencia che ospita l'Efes Instanbul. Nella settimana europea, Venezia, Brescia e Trento vincenti in Eurocup, mentre in Champions League Sassari vince 79-78 contro i lituani del Lietkabelis con due tiri liberi di Pierre a tre secondi dalla fine, male Brindisi che bagna il suo ritorno in Europa con una sconfitta, 81-71, sul campo del Neptunas Klaipeda.  Ultimo aggiornamento: 23:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma