CORONAVIRUS

Coronavirus, rinviati i Mondiali indoor di atletica leggera a Nanchino. «Troppi pericoli»

Mercoledì 29 Gennaio 2020
Coronavirus, rinviati i Mondiali indoor di atletica leggera: «Situazione troppo complessa»

È isteria per il coronavirus. Il virus cinese ferma anche i Mondiali indoor di atletica leggera, che erano in programma a Nanchino - capoluogo della provincia di Jiangsu, nella Cina Orientale - nel marzo prossimo. World Athletic, la federazione internazionale di atletica leggera, ha reso noto di aver deciso insieme con gli organizzatori cinesi di rinviare di un anno, a marzo 2021, l'evento che si doveva tenere nella citta cinese dal 13 al 15 marzo prossimi. «Sappiamo che la Cina sta facendo tutto il possibile per contenere il nuovo coronavirus - dichiara in una nota - ma è necessario fornire agli atleti, alle federazioni e ai partner indicazioni chiare in una situazione complessa e in rapida evoluzione».

Coronavirus, squadra di calcio di Wuhan a Malaga: i russi si rifiutano di giocare
 

 

Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio, 07:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma