GRANDE FRATELLO VIP

GfVip 2018, Lisa Fusco contro Enrico Silvestrin: «È omofobo». La replica: «No, ho solo sbagliato parole». E Signorini lo difende

Martedì 25 Settembre 2018 di Ida Di Grazia
Grande Fratello Vip 2018, Lisa Fusco contro Enrico Silvestrin: «Lo nomino perchè è omofobo»
Lisa Fusco, la soubrettina nota per la rovinosa spaccata in diretta tv è una delle concorrenti del Grande Fratello Vip 2018. La Fusco durante le nomination ha lanciato un'accusa pesante contro Enrico Silvestrin: «Lo nomino perchè è omofobo»




Durante le nomination Lisa Fusco ha ricordato di aver letto notizie su internet che non le sono piaciute e per questa ha deciso di mandarlo in nomination. Alfonso Signorini prova a smorzare la polemica sul nascere:«Lisa sai quello che penso di certe esternazioni, sono certo che quella di Enrico era solo una battuta». La Fusco però non cambia idea e conferma la nomination.

Prima di entrare nella casa Silvestrin in una delle sue Instagram Stories ha usato ripetutamente la parola "ricc**one" («Un cane da "ricc**one», frase detta a un amico riferendosi a un cane di piccola taglia) cha ha infastidito molti spettatori, tanto che subito dopo ha provveduto a scusarsi: «Io non sono una persona omofoba. Questa cosa mi fa stare veramente male. Mi fa male pensare che lo possa leggere mio figlio, mio padre e fa male anche a me. Voglio chiedere scusa a chi si è sentito offeso, ho sbagliato a usare quelle parole. Mi dispiace aver offeso delle persone. In questo tipo di mestiere tante persone interverranno, è anche pieno di persone che cercano pubblicità in questo senso».  Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre, 00:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Viaggiare da soli? “Un sacco bello”. Anche senza andare in Polonia

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma