Fondi Ue: Fitto, Emiliano-Lezzi danno i numeri

Mercoledì 17 Aprile 2019
Fondi Ue: Fitto, Emiliano-Lezzi danno i numeri

BARI - "Il presidente Emiliano dice: stiamo spendendo... Gli fa eco la ministra Lezzi soddisfatta. E' chiaro che non stanno parlando dei Fondi Europei per i quali non c'è niente di cui gioire. Ad oggi secondo i dati pubblici, monitoraggio al 31 ottobre 2018 della Ragioneria generale dello Stato, la Puglia a fronte di 7.2 miliardi ha impegno risorse per 1.6 miliardi e speso effettivamente 800 milioni di euro. Siamo ad una spesa effettiva di circa l'11%. Il target superato del 118% è una illusione e quindi si parli con numeri concreti e reali e non in percentuali. E i numeri veri sono che dopo 5 anni la spesa è ferma all'11%". Lo afferma in una nota il vicepresidente del gruppo europeo ECR- Fratelli d'Italia, Raffaele Fitto (che è anche ex presidente della Regione Puglia).

"Sul Patto Puglia e sull'FSC il dettaglio del comunicato mandato dal presidente Emiliano parla la solo. Lo avevamo detto si tratta di un pacco e non di un patto. Su 2.7 miliardi di euro - aggiunge Fitto - la Regione dice che il 72% è in programmazione, segnalandoli con un asterisco (*). Su quelli in corso di progettazione due asterischi (**), in realtà si tratta progetti per i quali esiste uno studio di fattibilità mentre non è ancora disponibile la progettazione preliminare: in pratica niente. Questo significa che la Regione Puglia non ha un progetto che può andare a gara". "Questi i fatti - conclude Fitto - Sarebbe il caso di utilizzare il tempo a migliorare i risultati di spesa reali e non in inutili passerelle dal sapore chiaramente elettorale".

 

Ultimo aggiornamento: 15 Aprile, 17:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Fermiamo i furti di cani». L’appello social dei padroni

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma